Compliance

Compliance

Whisteblowing

 

Gentili collaboratori,

Desideriamo sottolineare l’impegno costante di Moretto S.p.A. nel promuovere un ambiente lavorativo etico e trasparente. La nostra organizzazione, in linea con i valori fondamentali, si impegna a garantire che dipendenti, dirigenti, collaboratori, partner terzi e tutte le figure coinvolte nel nostro network rispettino elevati standard etici e legali.

A tale scopo, Moretto S.p.A. ha adottato una serie di linee guida, tra cui il Codice Etico, il Modello di organizzazione, gestione e controllo ex Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n.231, la Policy Anti-corruzione, il Codice di Condotta dei Fornitori, la Politica sulla Salute e Sicurezza, la Politica Ambientale e altre policy e procedure interne, al fine di garantire il rispetto delle leggi e dei regolamenti applicabili.

Riteniamo che la trasparenza sia fondamentale per il nostro successo e incoraggiamo tutti i membri dell’organizzazione a segnalare in buona fede eventuali comportamenti non conformi alle norme etiche e legali. La Procedura di Whistleblowing è stata implementata per fornire un canale sicuro e confidenziale attraverso il quale è possibile segnalare potenziali irregolarità.

È importante sottolineare che Moretto S.p.A. non tollera affermazioni false o vessatorie, meri sospetti, voci, lamentele personali o rivendicazioni infondate. Qualsiasi abuso di questa procedura sarà oggetto di azioni disciplinari.

Riconosciamo che ci possono essere situazioni in cui il Segnalante preferisca rimanere anonimo. Moretto S.p.A. prende in considerazione e analizza attentamente anche le segnalazioni anonime, valutando la serietà, la credibilità e la probabilità che i fatti siano confermati da fonti attendibili.

Per facilitare le segnalazioni, abbiamo implementato una piattaforma informatica web gestita da un soggetto terzo specializzato. Questa piattaforma garantisce professionalità, discrezione e rispetto delle normative locali per la tutela della riservatezza dell’identità del Segnalante, del Segnalato, di eventuali terzi o testimoni citati e dei fatti riportati nella segnalazione.

Premere il seguente link per accedere: portale whistleblowing

 

In alternativa, è possibile inviare una lettera cartacea intestata a:

Whistleblowing [Nome Azienda] – Internal Audit;

[Indirizzo]

[Prefisso] – [Luogo] – [Provincia] – ITALY

 

È anche possibile richiedere un incontro diretto con il Gestore delle Segnalazioni.

Per le situazioni particolari che coinvolgono le Società italiane/europee, è prevista la possibilità di comunicare tramite canali esterni come ANAC, Autorità giudiziaria o divulgazione pubblica.

Riteniamo che il vostro contributo alla promozione di un ambiente etico sia fondamentale per il nostro successo collettivo.

Grazie per il vostro impegno continuo.